‘il gigante e la bambina’, no! la bambina e i … poliziotti!

migranti

bambina siriana gioca davanti alla polizia

la foto fa il giro di internet e diventa virale

di

una baby profuga di neanche un anno di origini siriane gattona, in apparenza tranquilla, davanti alla polizia turca schierata sull’autostrada Istanbul-Edirne per bloccare i migranti. Le foto, in contrasto con le immagini di morte e violenza di questi giorni, fanno il giro dei media e dei social. Aprono il sito della Bbc e diventano virali su Twitter. Fino ad ora, la Turchia è il primo Paese al mondo che ha accolto il maggior numero di sfollati provenienti dalla Siria: circa 2 milioni di persone

Pigiamino con pupazzetti, bavaglino, e ricci rossi spettinati: la piccola “gattona” e si guarda intorno con curiosità, poi si siede. Non è al nido o in un giardino, neanche nella sua cameretta, ma sull’autostrada Istanbul-Edirne, davanti a un cordone di polizia.

 

 

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi