TRE OMICIDI SU 10 IN ITALIA HANNO COME VITTIMA UNA DONNA. 38MILA LE DENUNCE DI STALKING, IL 77% PRESENTATE DA DONNE

Circa il 30% degli omicidi commessi in un anno in Italia (505) ha come vittima le donne. E’ quanto emerge dai dati diffusi in occasione della conferenza stampa di Ferragosto al Viminale. Dall’entrata in vigore della legge sullo stalking sono state 38.142 le denunce presentate, di cui 9.116 dal primo agosto del 2012 al 31 luglio del 2013. A denunciare nel 77% dei casi sono le donne. Ultima tragedia al contrario a Firenze, protagonisti due romeni: lei, 27 anni, lo aveva denunciato per stalking, lui (34 anni) dopo averla perseguitata si impicca davanti casa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.