Sean ti saluto ricordado la tua vitalità

sean

Un giovane di 21 anni, un sinto pieno di vitalità, Sean Bianchi, è morto in seguito alle ferite riportate in un violentissimo scontro contro un palo in via delle Pierone. Bianchi era in sella al suo scooter, provenendo dalla Santissima Annunziata e diretto verso il centro città. Per cause che dovranno essere chiarite, ha perso il controllo dello scooter ed è finito violentemente contro un palo dell’illuminazione, mentre il mezzo è volato alcune decine di metri oltre, nel giardino di una casa.
Gli abitanti del posto, sentendo lo scontro, hanno immediatamente chiamato i soccorsi: le condizioni di Bianchi sono apparse subito disperate e il giovane è morto poco dopo il suo ricovero al pronto soccorso del Campo di Marte. E proprio qui si sono registrati alcuni momenti di tensione. Un gruppo di amici di Bianchi, infatti, ha affollato la sala d’aspetto chiedendo a gran voce di sapere chi era il responsabile della tragedia.
La vittima dell’incidente era originario di Aprilia ma ormai da tempo viveva nella nostra città con i genitori. Sena è stato anche un apprezzato giocatore di calcio nell’Atletico Lucca e nella Fortis, partecipando anche al Torneo delle province fra i giovanissimi. Sean, figlio unico, era fidanzato.
09 luglio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.