non saremo mai come i poveri …

 

bel-mix.jpg

Non saremo mai come i poveri, né parteciperemo in misura sufficiente alla loro passione. Al massimo possiamo essere loro alleati nella retroguardia, impegnati più con la loro causa che con la loro vita crocifissa. E non abbiamo ancora finito di imparare: dobbiamo ancora crescere molto prima di arrivare alla loro statura e meritare la loro comunione. Siamo tormentati dalla cattiva coscienza di non essere stati radicali come loro sono obbligati ad essere, né coerenti quanto potremmo essere

L.Boff

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.