no alla pena di morte

 

nessuno-tocchi-caino

3967 esecuzioni, diciamo: “No, alla pena di morte.”

La pena di morte è ancora in vigore in molti Paesi del mondo. Noi diciamo, senza esitazione: “No, alla pena di morte.” Le vite vanno salvate, vanno recuperate e mai perse. L’ANSA riporta i dati del “Rapporto annuale sulla pena di morte stilato da Nessuno tocchi Caino“ del 2012.

Sono state eseguite 3967 esecuzioni di cui 3000 in Cina, cui fanno seguito le 580 avvenute in Iran, le 129 avvenute in Iraq e le avvenute 84 in Arabia Saudita.

Il Rapporto 2013 di “Nessuno tocchi Caino” è dedicato quest’anno a Martin O’Malley, Governatore del Maryland, che il 2 maggio scorso ha abolito la pena capitale, diventando il sesto Stato americano in sei anni ad abrogarla. Per questo al Governatore O’Malley sarà anche conferito il Premio “L’Abolizionista dell’Anno 2013”. Fonte “Nessuno Tocchi Caino“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.