l’uomo libero

 

carico di auguri

l’uomo libero nuota controcorrente, per impulso di nostalgia, impresso dal dinamismo di una cometa che volontariamente ha smarrito la rotta.

l’uomo libero agisce per giustizia, non è protetto da autorità alcuna se non quella del giudizio del suo cuore.

colloca la sua tenda al di là di recinti o steccati, oltre la frontiere e i confini dove solo i poeti osano.

l’uomo libero si compiace del fallimento, contempla l’onore della sconfitta.

nella dimora senza pareti spera contro ogni speranza, avendo per giaciglio lo spirito.

G.Chiocci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.